“Chiamati a scoprire il sapore. La cura educativa come vocazione” - Convegno educatori Acr

Data: 
14 Dicembre, 2018 - 16 Dicembre, 2018

“Chiamati a scoprire il sapore. La cura educativa come vocazione” è il titolo del prossimo Convegno Educatori ACR 2018 che si svolgerà a Roma presso la Domus Pacis dal 14 al 16 dicembre 2018.

Incastonato nella cornice feconda della riflessione sul discernimento, con lo sguardo agli orizzonti tracciati dal Sinodo dei Vescovi sui giovani, il Convegno sarà un’opportunità per riflettere sul senso più profondo della vocazione al servizio educativo, ripercorrendone le tappe essenziali.

A partire dalla vita di gruppo, (luogo in cui maturare la propria vocazione al bene comune), ci soffermeremo sul valore dell'esperienza associativa luogo in cui la vocazione beneficia del discernimento comunitario e viene coltivata ed alimentata). Culmine della riflessione proposta sarà dunque il radicamento alla Chiesa (luogo in cui una vocazione si apre al bisogno della comunità cristiana, si verifica, si rideclina).

Il Convegno darà infine modo ai partecipanti di conoscere e confrontarsi, grazie alla ricchezza delle esperienze e alla bellezza artistica offerta dalla città di Roma, con luoghi e personaggi che hanno scoperto e vissuto la pienezza della propria vocazione.

Ricordando che la scelta educativa, esige un “ripensamento costante sia rispetto al percorso intrapreso che alle persone che ci sono affidate”, speriamo di cuore che ciascun educatore accolga con gioia questo nuovo invito a ritornare alle radici del proprio “Sì” e in ascolto costante di quel disegno «voglia il Cielo che tu possa riconoscere qual è quella parola, quel messaggio di Gesù che Dio desidera dire al mondo con la tua vita. Lasciati trasformare, lasciati rinnovare dallo Spirito, affinché ciò sia possibile, e così la tua preziosa missione non andrà perduta. Il Signore la porterà a compimento anche in mezzo ai tuoi errori e ai tuoi momenti negativi, purché tu non abbandoni la via dell’amore e rimanga sempre aperto alla sua azione soprannaturale che purifica e illumina» (GE, 24).

Vi aspettiamo!

In allegato trovate la brochure con il programma dell’evento.