We care nostra Madre Terra

Il 22 aprile a New York, al Palazzo si Vetro delle Nazioni Unite, i capi di stato e di governo di 175 i Paesi hanno ratificato l'accordo sul clima raggiunto alla Cop21 di Parigi di fine 2015.
Ora inizia il cammino per contrastare gli effetti peggiori dei cambiamenti climatici e anche Ragazzi si ferma a riflettere e far riflettere su cosa anche noi possiamo fare.
È ora di mobilitarsi, di informarsi, di sapere come va il mondo e soprattutto dove andrà a finire se l’uomo non metterà un freno alla sua smania di consumo. In questo numero leggerete l’intervista a uno dei più famosi esperti di clima, Luca Mercalli, scoprirete i grandi disastri ambientali già avvenuti, seguirete sport in condizioni climatiche estreme, canterete in difesa della Terra e molto altro ancora.

Potete trovare la rivista al link: ragazzi.azionecattolica.it
Oppure scaricate l'applicazione (a questa pagina trovi tutte le info necessarie!)